Guida a Estetica e Rughe

 

Questa è una breve guida estetica sulle rughe: a Parma utilizziamo questi esercizi nel nostro Studio di Dermatologia Estetica .

Potrai trovarla utile per orientarti a comprendere e valutare le tue rughe e aiutarti a scegliere tra i vari trattamenti antirughe.

Per rendere questa guida estetica il più semplice possibile le rughe possono essere classificate a grandi linee come:

  • rughe di espressione
  • rughe da danno solare o rughe attiniche

 guida estetica rughe parma

Guida estetica rughe – Esercizio n. 1

Mettiti davanti allo specchio e osserva il tuo viso mentre provi varie espressioni facciali:

  • rabbia o concentrazione
  • tristezza
  • sorriso pieno
  • sorpresa

Ripeti più volte perchè a seconda dell’espressione sul tuo viso e quindi dei muscoli che contrai si accentueranno dei solchi:

  • rabbia o concentrazione: solchi tra le sopracciglia e intorno agli occhi ( rughe glabellari e perioculari )
  • tristezza: gli angoli della bocca si piegano verso il basso e compaiono dei solchi
  • sorriso pieno: la bocca si allarga e compaiono dei solchi tra il naso e l’angolo della bocca ( rughe naso-geniene ),  anche gli occhi si stringono e compaiono dei solchi intorno ( rughe perioculari )
  • sorpresa: spalanchiamo gli occhi, le sopracciglia si alzano e sulla fronte compaiono solchi orizzontali ( rughe frontali )

Hai individuato le principali rughe di espressione?

Ma non è detto che siano proprio rughe!

Guida estetica rughe – Definizione di Ruga:

Una ruga è un solco permanente presente sulla pelle del viso … a riposo …

guida estetica rughe parma

Infatti ciò che con il primo esercizio si può valutare è la tua tendenza a formare rughe di espressione sul viso: ci aiuta a prevedere quali rughe formeremo prima!

Perchè ogni individuo è unico. C’è chi tende a formare maggiormente rughe di espressione sulla fronte, chi intorno agli occhi, chi intorno alla bocca.

Dipende tutto:

  • dall’espressione facciale ( e quindi dai muscoli mimici ) che sei abituata ad utilizzare di più
  • dalle forme del tuo viso
  • e dalla tua età, cioè da quanto tempo sei abituata ad usare quelle espressioni

Guida estetica rughe – Esercizio n. 2

Mettiti davanti allo specchio e osserva il tuo viso a riposo.

  • Che espressione facciale vedi disegnata sul tuo volto?
  • Quali solchi o rughe riesci a vedere?
  • Sono superficiali o profonde?

Ora, se proprio sono presenti delle vere rughe, prova a “stirare” la pelle ai lati della ruga e osserva di quanto migliora la ruga o se scompare.

Con questa manovra puoi renderti conto a grandi linee che grado di miglioramento si può ottenere riempendo le rughe con le iniezioni di acido ialuronico sollevandone così il fondo o con l’effetto distensivo sulla pelle ottenute con le iniezioni di botulino (indicate però solo per il terzo superiore del viso).

Copy Protected by Chetan's WP-Copyprotect.

START TYPING AND PRESS ENTER TO SEARCH